Privacy Policy

#rassegnaagiconsul Cassazione: il ramo d’azienda deve preesistere al trasferimento

La Corte di Cassazione, Sez. Lavoro, con sentenza depositata il 15 aprile 2014 n. 8756, ha affermato i seguenti due principi:

– un ramo d’azienda può comprendere beni immateriali, che possono essere anche preponderanti, ma non può ridursi solo ad essi;

– un ramo d’azienda deve essere caratterizzato da una preesistente realtà produttiva funzionalmente autonoma e non anche una struttura produttiva creata ad hoc in occasione del trasferimento.

Raffaele Battaglini
battaglini@battaglinidesabato.com