Corso per Gestori dell'Innovazione

PROGRAMMA DEL MODULO

"La SCUOLA dell'INNOVAZIONE è nata e sostenuta da AISCRIS (Associazione Imprese di Servizi per la Ricerca l'Innovazione lo Sviluppo) aderente a FITA e da altri sponsor dell'iniziativa con il compito di sviluppare sensibilità conoscenze e capacità sui processi e sulle modalità di gestione del cambiamento e dell'innovazione nelle imprese e nelle organizzazioni. Questo impegno si esplica nella realizzazione di attività formative, prevalentemente di tipo specialistico e di servizi a queste collegati".

In questo contesto AGICONSUL ha inteso contribuire alla formazione della figura del gestore dei sistemi dell'innovazione all'interno di un'impresa con quelle conoscenze di diritto che costituiscono la base giuridica, condizione di legittimità, possibilità di sviluppo e di implementazione di ogni processo innovativo.

Modulo giuridico

INNOVAZIONE PROPRIETA' INTELLETTUALE

TUTELA DEL CONSUMATORE

Il diritto quale strumento per tradurre le idee in opportunità di business nel contesto di un'economia globalizzata e nell'interesse dei consumatori.

Responsabile: Avv. Riccardo Cappello
Collaboratore: Avv. Francesca Bocchese

L'innovazione tecnologica impone una continua attenzione agli strumenti normativi adeguati al perseguimento del fine e pertanto richiede il costante adeguamento dei rapporti tra diritto e tecnologia e delle reciproche implicazioni nel contesto dell'economia globalizzata.

La conoscenza degli strumenti giuridici offerti e codificati, oggi, dalla pratica corrente nei mercati stessi piuttosto che dai modelli normativi, secondo i principi di common law, è fondamentale per l'impresa al fine di poter tradurre le idee in opportunità di business, nel rispetto dei meccanismi di mercato e tenendo conto degli interessi dei consumatori.

Modulare gli accordi di collaborazione, ottimizzare l'allocazione delle risorse, prevenire e/o gestire le contestazioni dei fruitori di servizi, utilizzare le nuove tecnologie nei rapporti giuridici, rivedere i principi dell'ordinamento applicati alle nuove forme contrattuali, recepire le soluzioni giuridiche prospettate, significa anche - e soprattutto - integrare al meglio il servizio di consulenza legale nell'ambito dell'intera organizzazione dell'impresa, facendolo diventare funzionale alla gestione della stessa.

Il sesto modulo "Innovazione, proprietà intellettuale e tutela dei consumatori" intende sviluppare una riflessione comune su:

- innovazione tecnologica, economia globalizzata e nuove professioni: sistemi giuridici e necessità di armonizzazione;
- la centralità del diritto nella regolamentazione dei rapporti economici, della concorrenza, del mercato;
- i modelli contrattuali per regolare i rapporti fra imprese di Paesi diversi;
- i beni immateriali, il mercato virtuale;
- la tutela del consumatore come punto di equilibrio tra necessità di business e trasparenza contrattuale.

Utenti registrati ora online

No

Ultimi utenti registrati

  • Roberta Zizzari
  • Antonio Marchetta
  • M. Melchiorre
  • Nello
  • andrea.pesacane

Effettua il Login con

Sign In or Create Account